DENTISTI CROAZIA ...il tuo nuovo sorriso a prezzi vantaggiosi

Clinica "Bilek" Abbazia - 120 anni di tradizione
Via Marsala Tita 65
Abbazia (Opatija) - Fiume (Rijeka) - Croazia
tel. 00385 98 609 792 (parliamo l'Italiano)

preventivo gratuito via e-mail: clinica.abbazia@gmail.com

bilek dentisti
Dentisti in Croazia Dove siamo in Croazia? Come procedere? Interventi dentali Interventi d'estetica Tempi Garanzie Prezzi Preventivi online Qualità Blog

Dentisti in Croazia
Dove siamo in Croazia?
Listino prezzi Blog
Preventivo online

preventivo gratuito dentisti

consigli e informazioni dentistiche ed estetiche per telefono

prima visita con radiografia gratis

articolo sole 24 ore su dentisti in Croazia

120 anni di attività continuata

esclusivo uso di materiali certificati

radoppiato il periodo di garanzia regolare

recensioni e opinioni


Le malattie dentali: piorrea (parodontite)

La parodontite, nota anche come piorrea, è una malattia dentale a patogenesi infiammatoria. Questa se non viene curata - porta alla distruzione del parodonto che assicura la stabilità ai denti. Il primo sintomo che allarma il paziente è l'aumento della mobilità dentale, che in assenza di trattamenti, progredisce fino alla caduta degli stessi.

L'apparato di sostegno del dente (parodonto) è costituito dalla gengiva, dal legamento parodontale, dal cemento radicolare e dall'osso alveolare. Nella prima fase, il processo infiammatorio che accompagna la parodontite interessa tipicamente le gengive che di solito iniziano a sanguinare, specialmente di seguito a traumi di modesta entità, come lo spazzolamento o la masticazione di cibi duri. La gengiva infiammata perde la naturale consistenza e le sfumature rosate, lasciando spazio a rossori e gonfiori anomali.

La parodontite dimostra anche altri sintomi come la alitosi., il strano sapore in bocca e cambiamento di colore (rossore) delle gengive. Nella fase avanzata si manifesta un sanguinamento severo, una alitosi marcata, delle recessioni gengivali con esposizione delle radici. I denti si muovono e compargono spazi tra i denti e in questa fase possono nascere dei lievi fastidi fino alla dolenzia diffusa dei denti.

La gengivite, come del resto la parodontite, è dovuta alla placca dentale, patina appiccicosa che si distribuisce sulla superficie dei denti. Dietro questo materiale si nascondono piccolissimi residui di cibo ed intere colonie batteriche che facilmente si trasforma in tartaro e la sua durezza è tale per cui nemmeno i normali interventi di igiene orale (spazzolamento, collutorio, filo interdentale) riescono a scalfirlo. In questi casi l'unica soluzione è sottoporsi ad un intervento di detartarsi professionale nello studio del dentista.

Una gengivite trascurata, porta ad una retrazione del normale solco gengivale, fino a formare - con la complicità della placca batterica che l'ha generata - le cosiddette tasche parodontali. Purtroppo, in assenza di interventi, i germi anaerobi si moltiplicano inesorabilmente in queste tasche fino ad estendere il processo infiammatorio al parodonto e alle ossa che fanno da base ai denti. Le tossine prodotte durante il loro metabolismo, aggrediscono le cellule del parodonto.

L'igiene orale è molto importante anche per la salute generale dell'organismo. Secondo recenti studi la parodontite, oltre ai classici problemi alla dentatura, aumenta il rischio di subire altre malattie. Da dire che la parodontite interessa a vari livelli di gravità circa tre quarti della popolazione adulta.

Il miglior mezzo di prevenzione consiste nella pulizia regolare e accurata dei denti; non solo spazzolino, dunque, ma anche filo interdentale e possibilmente idropulsore. Anche l'astensione dal fumo aiuta poiché le tossine del fumo non possono che facilitare l'azione lesiva dei batteri.

L'assicurazione sulla salute dei propri denti è completata da regolari controlli odontoiatrici, che permettono di riconoscere i segni precoci della parodontite e ad intraprendere interventi mirati.





prima visita gratuita

impianto dentale

ponte

cura canalare

protesi semimobile

listino prezzi