DENTISTI CROAZIA ...il tuo nuovo sorriso a prezzi vantaggiosi

Clinica "Bilek" Abbazia - 120 anni di tradizione
Via Marsala Tita 65
Abbazia (Opatija) - Fiume (Rijeka) - Croazia
tel. 00385 98 609 792 (parliamo l'Italiano)

preventivo gratuito via e-mail: clinica.abbazia@gmail.com

bilek dentisti
Dentisti in Croazia Dove siamo in Croazia? Come procedere? Interventi dentali Interventi d'estetica Tempi Garanzie Prezzi Preventivi online Qualità Blog

Dentisti in Croazia
Dove siamo in Croazia?
Listino prezzi Blog
Preventivo online

preventivo gratuito dentisti

consigli e informazioni dentistiche ed estetiche per telefono

prima visita con radiografia gratis

articolo sole 24 ore su dentisti in Croazia

120 anni di attività continuata

esclusivo uso di materiali certificati

radoppiato il periodo di garanzia regolare

recensioni e opinioni


Denti del giudizio

I denti del giudizio sono i ultimi (terzi) molari, chiamati anche ottavi. Questi compaiano normalmente tra i 16 ed i 25 anni, un'età che potrebbe essere definita "epoca del giudizio".
Tuttavia, non sempre i denti del giudizio fanno il loro esordio: non è raro che uno o più denti del giudizio, rimangono inglobati nell'osso e nella gengiva e mancano di spuntare. In queste circostanze, la dentizione permanente incompleta riflette una condizione definita come ipodonzia. In alcuni casi, pur riuscendo parzialmente ad erompere dalla gengiva, i terzi molari non completano il proprio sviluppo. In tali circostanze, questi denti, non trovando lo spazio sufficiente per concludere la crescita, rimangono ancorati (inclusi) nell'osso della mascella o mandibola. Lo sviluppo incompleto di questi denti, a sua volta e non raramente, può predisporre alla formazione di focolai d'infiammazione, tanto da rendere necessaria l'estrazione del dente. È oramai assodato che i denti del giudizio non sono molto utili ai fini della masticazione e dell'estetica del sorriso.
Non sempre è necessario procedere con l'estrazione di uno o più denti del giudizio. Quando questi sono perfettamente allineati e non creano disturbi di alcun tipo, possono rimanere nella loro sede naturale per tutta la vita. Nonostante questo, alcuni dentisti sono del parere che i denti del giudizio vadano sempre e comunque rimossi chirurgicamente, in quanto inutili ai fini della masticazione e (soprattutto) possibile fonte di disturbi gengivali.
Noi non siamo di questo parere, cioè preferiamo valutare ogni singolo caso e ogni singola situazione per decidere quanto l'esportazione del dente di giudizio è indicata. Comunque è certo, è che l'estrazione dei denti del giudizio si rivela indispensabile nelle seguenti circostanze: Quando i denti del giudizio sono colpiti da carie e pulpiti, gravemente danneggiati da ascessi dentali, cisti e granulomi; quando non sono allineati con gli altri denti ostacolando la corretta pulizia e di seguito infiammazioni dentali. Questo spesso vale anche quando i denti sono parzialmente intrappolati nella gengiva oppure quando sono completamente inclusi (incastrati) nell'osso provocando cisti che possono favorire altri problemi con la salute. Oltre a queste, si riscontrano altre circostanze nelle quali si decide a togliere questi denti ma, come detto prima bisogna valutare ogni singolo caso sia dalla radiografia che dalla situazione che il dentista riscontra direttamente nella bocca.


prima visita gratuita

impianto dentale

ponte

cura canalare

protesi semimobile

listino prezzi